Ciao Addicted,

vi ho parlato qualche tempo fa della mia routine di struccaggio e dei miei prodotti preferiti (clicca qui e qui), oggi proseguo questo argomento mostrandovi degli altri “accessori” che sono diventati indispensabili per una corretta e veloce detersione di viso e occhi.

Avete mai sentito parlare dei pannetti struccanti?

Altro non sono che dei panni, per lo più, in microfibra che possono essere utilizzati al posto dei classici  dischetti di cotone o delle spugne per il viso.

Una volta provati,non vorrete utilizzare altro!

La modalità di utilizzo è molto semplice, bagno il pannetto con acqua tiepida, lo strizzo per bene e lo sfrego delicatamente sul viso e anche sugli occhi,insistendo sulle zone più cariche di trucco.

Può essere usato solo con acqua oppure con uno struccante o un latte detergente.

Dove sta la comodità? Presto detto!

Questi panni sono molto morbidi quindi non aggrediscono la pelle, ma la puliscono in profondità e più velocemente. Poichè sono molto più grandi dei classici dischetti o quadrotti di cotone basta una sola passata per ottenere un viso perfettamente pulito.

Ma c’è di più, essendo riutilizzabili e lavabili in lavatrice, alla lunga risultano molto più economici rispetto ad altri prodotti simili.

Quelli che ho provato per primi sono i pannetti di Human  + Kind, acquistabili da Sephora al prezzo di circa 8 euro per due panni.

Risultati immagini per human e kind pannetto human + kind

Non lasciatevi ingannare, non è un banale pezzetto di stoffa, ma un ottimo alleato di bellezza.

Il tessuto è molto morbido e delicato sulla pelle, anche dopo aver assorbito chili di prodotti, torna bianco candido a seguito di un lavaggio in lavatrice.

pennetto struccante

Io ne faccio tre diversi utilizzi, in base al tempo e alla voglia del momento:

  1.  Per uno struccaggio completo,  lo bagno e lo imbevo di latte detergente o acqua micellare per struccare sia occhi che viso;
  2. Come passaggio finale per la detersione dei residui lasciati dallo struccante bifasico, dall’acqua micellare o dalle salviettine struccanti, sempre su viso e occhi;
  3. Per sciacquare il detergente viso e i residui di trucco dopo avere utilizzato la spazzolina rotante (clicca qui per leggere l’articolo).

Con ogni modalità di utilizzo si è rivelato un accessorio efficace, passato sulla pelle a prima vista pulita, il  panno rivela delle tracce di trucco apparentemente inesistenti. Per questo dona una sensazione di pulizia completa.

Dopo questa esperienza positiva ho voluto provare un altro panno utile per la detersione, ma decisamente più low cost, infatti l’acquistato su Aliexpress per un paio di euro (se non conoscete questo sito cliccate qui).

dscn1426

La modalità di utilizzo è identica e  il prezzo basso di questo pannetto non influisce sui risultati che si sono rivelati super soddisfacenti.

Il tessuto è ancora più morbido rispetto a quello di Human + Kind ed è grande il doppio, ma come funzionalità per me sono alla pari.

Facciamo una scommessa: credete di esservi struccate alla perfezione con i vostri prodotti preferiti?

Provate a passare un pannetto del genere sul vostro viso, rimarrà bianco?

Secondo me no, provate e fatemi sapere!

 

15 Replies to “[Beauty Tips] Pannetti struccanti”

  1. moooooolto interessante! l’unico dubbio è appunto quello di avere la sensazione che sia meglio lavarlo dopo ogni struccaggio…certo se ci si trucca poco no….ma io adoro esagerare 😀

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: