Ciao Addicted,

la riuscita ottimale di un make up non può prescindere dall’utilizzo dei pennelli giusti, non sono d’accordo con chi dice che non sono poi così necessari.

Anche io ho iniziato a truccarmi con spugnette ed improbabili pennellini, ma dopo anni di prove non potrei più fare a meno dei miei fidati “brushes”.

Oggi vi parlo dei pennelli da viso, indispensabili per l’applicazione di blush, fondotinta, cipria e terra.

In commercio ne esistono di vari tipi e forme e nonostante tutti i consigli possibili, la routine perfetta non esiste, ma bisogna provare e riprovare per trovare il pennello che più si adatta alle nostre esigenze.

Le opzioni sono tante:

tondo, piatto, angolato, a punta, morbido, rigido, a ventaglio, kabuki, a lingua di gatto, o fluffy?? Low cost o hight cost?

https://img.shein.com/images/shein.com/201607/1467336711633429950.jpghttp://finisterremineralmakeup.it/613-home_default/pennello-kabuki-flat-brush.jpg

Risultati immagini per pennelli angolatoRisultati immagini per pennello viso a punta

Risultati immagini per pennello visoRisultati immagini per kabuki pennello

Immagine correlataRisultati immagini per fluffy powder brush

Ecco i miei preferiti!

Uno dei pennelli da fondotinta più performanti è l’H52 di Hakuro, che potete trovare su Ebay tra i 10 e i 15 euro. E’ un pennello molto solido e ben strutturato, non ha mai perso una setola.

pennello hakuro

Le setole sono morbidissime e fitte, la punta è leggermente arrotondata e non troppo larga. Grazie a questa forma si riesce ad arrivare in tutti i punti del viso e non lascia striature di fondotinta durante l’applicazione.

pennello hakuro

L’ho usato davvero tantissimo prima di approdare alle spugnette, rispetto a quest’ultime dona un effetto più coprente. A proposito di spugnette date un’occhiata alle mie preferite qui.

Il mio pennellone da cipria del momento è questo che ho acquistato su Aliexpress per un paio di euro (post sul sito qui).

pennello cipria

E’ davvero gigante ma non molto fitto, ideale per applicare una spolverata di cipria senza effetto finto sul viso. Non ha perso peli finora e mi piace proprio per un’applicazione leggera della cipria compatta.

pennello da cipria

Questo pennello di Elf (linea Studio) preso tanti anni fa per soli 4 euro, a distanza di molto tempo continua a fare il suo lavoro egregiamente. Lo utilizzo sia per il blush, quando voglio un effetto leggero, che per applicare l’illuminante sugli zigomi o per sfumare la terra da contouring.

Rispetto agli altri è piccolo, piatto e leggermente a punta. Lo trovo ottimo, nulla da dire.

pennello elf

E veniamo a lui: sua maestà il pennello ovale!

Venuti alla ribalda solo l’anno scorso (almeno per quanto mi riguarda), questi tipi di pennelli stanno spopolando.

Il mio preferito è questo super gigante e fitto, che utilizzo per il fondotinta per un’applicazione coprente ma al tempo stesso leggera. Non lascia striature ed è molto maneggevole. E’ così morbido che viene voglia di accarezzarsi il viso continuamente :).

pennello ovale

oval brush

Non ha perso peli durante i lavaggi, nonostante sia un prodotto molto economico, acquistato su Aliexpress per un paio di euro. Fantastico!

Per quanto riguarda l’applicazione del blush i miei preferiti sono questi due, anch’essi presi su Aliexpress per pochi euro.

Quello con il manico in legno ha una classica forma bombata, setole non troppo fitte, per scongiurare l’effetto Heidi sulle gote.

pennelli viso

Ancora più performante è quello angolato, che grazie a questa sua forma segue perfettamente la forma delle guance, per un’applicazione del blush a prova di errori. Le setole sono morbide e fitte, mi piace tantissimo.

dscn1614

Un altro preferito per il viso è il flatbuki, un pennello dalle setole molto dense e fitte dal taglio piatto. Lo trovo perfetto per un’applicazione del fondotinta liquido con effetto coprente. Questo in particolare ha il manico corto e faceva parte di un set preso su Aliexpress. Mi piace anche per la stesura del fondotinta minerale.flatbuki

Sempre per quanto riguarda i pennelli ovali, questi un po’ più piccoli sono perfetti per sfumare il correttore sulle occhiaie, sono densi e abbastanza morbidi ma le setole non si aprono durante l’utilizzo, rimangono sempre compatte. Inoltre, sono perfetti anche per applicare la terra da contouring, perchè rimane molto preciso. La sfumatura però deve essere effettuata con un pennello più morbido e ampio.

Ne possiedo 2 uno di Aliexpress e uno di Primark, ottimi entrambi.

pennelli ovali

Infine il Kabuki.

La classica forma tonda di questo pennello, nonchè la sua impugnatura corta lo rendono perfetto per le polveri libere come fondotinta minerali e ciprie. Il “segreto” è quello di far roteare il pennello all’interno del prodotto in modo da farlo penetrare per bene tra le setole per un’applicazione uniforme e sfumata. I miei preferiti sono di H&M, presi per 3- 4 euro.

pennello kabuki

Quello più grande lo utilizzo per il fondotinta minerale in polvere e per la cipria.

kabuki h&m

Mentre il mini kabuki lo trovo pià indicato per il Blush in polvere libera.mini kabuki

Questi sono i miei pennelli preferiti e vostri quali sono?

Lasciatemi un commento!

10 Replies to “I Pennelli Viso. Quali comprare e come utilizzarli [Beauty Tips]”

  1. I miei pennelli vengono tutti (escluso quello per il blush che è di Kiko e ha almeno 2/3 anni) da Aliexpress, pagati come sai pochissimo ma fanno tranquillamente il loro lavoro: sono morbidi, non puzzano e non perdono setole!
    Poi ho le mini blender di Primark e la blender di W7 ma va beh quelle a parte.

  2. Non ho mai utilizzato i pennelli ovali, per l’applicazione del fondotinta uso la beauty bland, me lo consigli? Conosci un negozio dove posso provarli prima di acquistarli?

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: