Ciao Addicted,

da un annetto a questa parte (e forse un po’ di più), moltissimi brand di make up hanno lanciato sul mercato delle palette di ombretti dai toni caldi che hanno attratto davvero molte make up addicted..

Qualche esempio sia low cost che high cost?!

La Naked Heat di Urban Decay

 naked heat

la Modern Renaissance di Anastasia Beverly Hills

modern renaissance anastasia beverly hills

la Sweet Peach di Too Faced

sweet peach too faced

la Perfect Filter di Nyx

 perfect filter nyx

Non lo nego, anche io sono stata tentata dall’acquisto di queste palette, finchè non ho spulciato tra i miei ombretti in refill (sparsi nelle varie palette) e ho deciso di selezionare quelli dai toni caldi e creare una palette personalizzata (ho parlato delle palette magnetiche in questo post).

Ed ecco il risultato!

La palette magnetica è una Liberty Twelve di Nabla Cosmetics, che può contenere 12 ombretti del brand, ma nella quale ho inserito anche refill di altre marche.

Ho voluto avere sotto mano sia ombretti opachi che shimmer, dai toni prevalentemente caldi o neutri.

Considerato il mio amore per gli ombretti Nabla Cosmetics, questa palette ne contiene 5:

  • Circle (Malva desaturato di media tonalità, opaco)
  • Petra (Marrone terra di Siena di media tonalità, opaco)
  • Aphrodite (Corallo/rame caldo)
  • Ludwig (Rame-bronzo scuro ed elettrico)
  • Tribeca (Marrone scuro con delicati riflessi rosati e bronzati)

Gli Swatches dall’alto verso il basso: Ludwig, Aphrodite, Petra, Circle, Tribeca.

I due ombretti dalla forma più grande sono di Wycon e facevano parte di una Palette da 15 cialde che ho depottato completamente, per maggiore praticità di utilizzo.

Era questa qui

Risultati immagini per color palette wycon

Purtroppo non è più in vendita, ma Wycon ha una vasta scelta di ombretti in refill.

Per la mia palette dai toni caldi ho scelto di inserire un rosso/arancio e un marrone, entrambi con glitterini dorati.

Ed ancora, ho aggiunto 2 ombretti opachi di Sephora (ho tolto anche loro dalla confezione originale) e, purtroppo, proprio per questo motivo non ho più i numeri.

Infine ho inserito uno dei miei ombretti preferiti il n. 823 di Hean, uno stupendo rosa con tantissimi riflessi oro (lo trovate su Maquillalia ad un prezzo ridicolo) e Bitten di Make Up Geek, (un marrone opaco con forte componente rossa) che ho acquistato su Beauty Bay.

Da sinistra verso destra: ombretti opachi di Sephora (il primo, purtroppo, essendo molto chiaro su pelle abbronzata è poco visibile), Bitten di Make Up Geek, n. 823 di Hean, marrone e rosso/arancio Wycon.

Con questo escamotage sono risucita a placare la mia voglia di acquisti, convincendomi che ho già tutto ciò che mi può servire e che altri ombretti “caldi” forse sarebbero troppi per soli due occhi :).

Almeno al momento ha funzionato.. in futuro chissà…

Lasciatemi un commento se vi piace la mia idea di palette o se l’avete messa in pratica anche voi.

2 Replies to “Palette di ombretti dai toni caldi | La mia versione personalizzata”

  1. La tua selezione di colori è davvero bellissima, dovrebbero lanciarla sul mercato! 🙂
    Adoro questa tendenza di utilizzare palette dai colori caldi, le mie preferite (anche se non mi sono ancora decisa su quali acquistare) sono quelle della Urban Decay e di Neve Cosmetics

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: