Ciao Addicted,

dopo mesi di utilizzo, finalmente arriva la recensione dei Rossetti Liquidi We Make Up, gli Ever Liquid Lipstick nn. 02- 05- 28. 

Non avevo mai ordinato dal sito We Make Up, ma sono sempre stata attratta da questi rossetti liquidi opachi che sono disponibili in più di 40 colorazioni, dalle più classiche alle più “pazze”.

Tutte le recensioni che ho letto erano assolutamente positive, quindi, dovevo averne almeno uno! Poi, in realtà, ne ho acquistati tre!! Dettagli..  😀

Gli Ever Liquid Lipstick sono:

  • Vegan
  • Cruelty Free
  • Paraben Free
  • Petrolatum Free
  • Phthalate Free
  • Made in Italy
Il costo è di 15 euro per 5.5 ml di prodotto (attualmente ci sono molti sconti sul sito), con tre o più prodotti la spedizione è gratuita.

Come avete potuto notare dai miei post su Instagram  e dall’articolo sui preferiti make up 2017,  quest’anno ho provato tanti rossetti liquidi, di diversi brand e prezzi.

Tra i miei preferiti ci sono senza dubbio gli Ever di We Make Up, che ho provato per la prima volta in tre diverse colorazioni.

Da Sx: 05-28-02

02 MARSILI NUDE

Generalmente non sono attratta dai colori nude perchè mi fanno un brutto effetto sulle labbra e spesso hanno colori “smorti” e la texture disomogenea, proprio per questo ho voluto ricredermi provandone uno di questo brand.

Si tratta di un rossetto nude a base neutra ed è proprio questa componente che lo rende perfetto per me, perchè non vira al caldo che di solito odio perchè mi fa apparire “strana”.

Sebbene sia un colore chiaro da tutti i giorni, su di me è ben visibile e rispetto allo swatches sulla mano, sulle labbra appare leggermente più scuro. Fa le labbra vellutate e omogenee e soprattutto non mette in evidenza le pellicine.

N. 28 AMIATA AUBERGINE

Se avete letto il post sui rossetti scuri (qui), sapete che adoro le DARK LIPS!

Ma le amanti di queste tonalità sapranno quanto è difficile trovare colori così scuri che siano altrettanto performanti, per quanto riguarda l’omogeneità del colore e la facilità nella stesura.

Dopo diversi flop (come ad esempio il n. 13 di Wycon), avevo quasi perso le speranze di trovare un rossetto liquido scurissimo dalla texture omogenea. Mi sono decisa a provare un ultimo brand e devo dire non sono rimastra affatto delusa.

Le immagini parlano da sole… il colore, che è un borgogna scuro, è omogeno con una sola passata! Si stende facilmente, come un rossetto più chiaro, ed è altrettanto confortevole sulle labbra.

N. 05 GORDON BROWNSTORM

Questo è senza dubbio il mio preferito, un color biscotto caldo perfetto per tutte le occasioni. Trovo che, tra tutti, sia quello anche più duraturo.

Mi piace perchè è una via di mezzo tra un nude scuro e un marrone, un colore assolutamente non banale.

Ecco gli swatches a confronto

Da Sx: 28- 05- 02

Da sx: 28 – 05 – 02

Questi rossetti liquidi mi sono piaciuti molto, hanno una texture sottile e un colore pieno che necessita di una sola passata per essere assolutamente uniforme. Anche il colore più scuro non fa macchie, grumi o accumuli di prodotto ma si stende in maniera eccezionale.

L’applicatore permette una stesura precisa, anche per me che ho le labbra piccole e non molto definite.

La durata è eccellente, se si considera che in ogni caso dopo qualche ora a me tutti i rossetti liquidi segnano la riga al centro del labbro inferiore, quindi non pretendo chissachè.

Resistono bene ai pasti e ai liquidi, soprattutto i colori più chiari.

E’ ovvio che con il n. 28, essendo molto scuro, la riga la centro delle labbra appaia prima, ma secondo me è assolutamente normale.

Non si stampano sui bicchieri e si asciugano velocemente diventando opachi, quasi vellutati alla vista.

Sono così resistenti che devo struccarli necessariamente con un bifasico, altrimenti non vengono via.

La vasta gamma di colori e la qualità di questi rossetti fa di We Make Up un brand TOP nel campo dei Liquid Lipstick!

Vi consiglio di proavrne almeno uno!

Fatemi sapere con un commento se li conoscete già.

 

Sul tema rossetti liquidi possono interessarvi altri post

Too Faced Melted Matte Gingerbread Man | Rossetto Liquido Opaco | Recensione

Top Rossetti scuri | Swatches e Comparazioni | Rossetti Cremosi e Liquidi

Dreamy Matte Liquid Lipstick Nabla [Kernel e Stronger] Opinioni – Swatches – Comparazioni e Polemiche

 




Banner Image Banner 468 x 60

26 Replies to “Recensione Rossetti Liquidi We Make Up | Ever Liquid Lipstck | Swatches e opinioni”

  1. ne ho sentito parlare molto bene e devo provarne uno, questi colori tra l’altro sono bellissimi!

  2. Neanche io ho mai provato questi rossetti sebbene ne sia incuriosita. In realtà faccio un po’ fatica a trovare rossetti liquidi che su di me siano davvero confortevoli.

  3. Probabilmente sono una delle poche che la pensa diversamente su questi rossetti, prima di ordinarli li conoscevo già da un anno e mi piacevano veramente tanto, ma i trucchi sono una cosa che preferisco vedere dal vivo prima di comprare. Alla fine però mi sono messa a guardare un sacco di recensioni su youtube e mi sono convinta. A Gennaio ho fatto l’ordine insieme a due mie amiche, quando sono arrivati eravamo entusiaste ma appena li abbiamo provati siamo rimaste tutte e 3 deluse!! I colori sono differenti rispetto all’immagine del sito, più scuri. Certo mi immaginavo che potessero variare un pochino essendo visti da uno schermo, ma non così.
    Io ho preso Gordon Brownstone, il colore è un bel po’ più scuro e aranciato rispetto alla foto ed è anche completamente diverso dalla tua foto…ora che sono pallida mi sta veramente male, proverò a metterlo quando sarò abbronzata.
    La mie amiche hanno preso New Berry Carmine e Huambo Brownish, anche il primo è diverso dalla foto del sito..molto più caldo, mentre il secondo è l’unico che si avvicina di più ma non uguale.
    La durata non mi piace, il prodotto mi è arrivato la mattina e l’ho messo alle 10.00 e in pausa pranzo si è tolto completamente, ma devo anche precisare che avevo mangiato qualcosa di oleoso anche se la mia amica che ha comprato Huambo Brownish ha riscontrato lo stesso problema.
    Unici lati positivi che ho trovato: l’applicatore che rende facile la stesura, che sono cruelty free, il colore super omogeneo e il fatto che non secca affatto, ma rimane vellutato sulle labbra..quindi ecco, il prodotto in se mi piace, il problema sono i colori diversi…
    Non posso dire la stessa cosa del duo Terra/illuminante, con quella mi trovo molto bene, fortunatamente.
    Sono davvero dispiaciuta, ero davvero fiduciosa in questi rossetti, per di più le altre li recensiscono benissimo, specialmente per la durata!! Quindi sono arrivata anche a pensare di aver ricevuto prodotti difettosi, non so!
    Scusa per il commento lungo ahah

    chiara 🙂

    1. Concordo con chiara, ho acquistato 3 colorazioni: Marsili nude, newberry carmine e filicudi violet : non sono fedeli a quanto promesso. Tutte queste colorazioni risultano molto più scure rispetto a quanto mostrato in foto. Newberry carmine diventa spaventosamente viola, per non parlare di filicudi violet che è un fucsia troppo acceso ed impossibile da mettere se non al buio…per quanto riguarda la tenuta mi aspettavo meglio: se mangiate non durano “forever” …anzi! Iniziano ad andare via completamente…il problema è che non posso ritoccarli perchè si crea un effetto “crostoso” e si peggiora la situazione…l’unica è struccarsi e riapplicare da capo, ma sinceramente preferisco orientarmi su altre marche.

    2. Ogni prodotto va testato ed ognuno ha la.propria esperienza che è sempre giusto condividere 😃

  4. Abbagliata dai millemila post su istagram mi sono decisa a comprare tre tinte 10, 31e 34. Colori pienissimi, stesura facilissima, profumo dolce e applicatore fantastico ma ragazze ho bevuto un bicchiere d’acqua e il rossetto si è stampato sul bicchiere e per rimuoverlo è bastata una semplicissima salviettina struccante. Quindi tutto bellissimo ma la durata “for ever” dove sta??

    1. Non penso possano estisere prodotti dalla durata infinita, quindi parto sempre da questo presupposto 😊😊

  5. Sono d’accordissimo con gli ultimi commenti. Io mi sono fatta ammaliare dal martellamento pubblicitario, sembra così facile acquistare da casa… e ci son cascata. Ho guardato tutti i video disponibile per individuare i colori che mi interessavano di più, tuttavia al primo acquisto ho preso un abbaglio clamoroso. Ho preso il n. 05 gordon brownstone pensando fosse un color carne e invece… la mia bambina mi dice che mi fa le labbra da dracula ;), tanto è scuro. Era talmente diverso da quello che volevo che non ne ho testato accuratament ele caratteristiche, ed ho fatto un secondo acquisto allettata da un grande sconto che durava una sola giornata. Ho dato per scontato che i colori -tutti- fossero molto più scuri rispetto a quanto si vede nei video, e così un po’ ci ho azzeccato. Però se mi fossi presa il tempo di usare una settimana l’ever che già avevo, non avrei fatto questo stupido secondo acquisto.

    Infatti per quanto riguarda la durata però non ci siamo per niente. L’effetto vellutato dura poco, due o tre ore, poi le labbra iniziano a tirare. ma soprattutto… basta uno yogurt per cancellarlo. Si può indossare solo ed esclusivamente se non si mangia nulla, altrimenti si sverniciano letteralmente le labbra, e con i colori scuri l’effetto è grottesco. Non va ritoccato, ma bisogna limitarsi a riapplicarlo nei punti cancellati, altrimenti si formano davvero le croste. Lo tolgo semplicemente con una salvietta struccante, ma in assenza di quelle basta una goccia di olio di oliva su un batuffolo di cotone per scioglierlo completamente (e si elimina sfregando con un fazzolettino). Stampa e sporca. Ah, un avviso alle casalinghe: sulle labbra non tiene, ma sulle stoviglie sì, resiste ai lavaggi in lavastoviglie. Quindi, se macchiate bicchieri e posate come succede a me, bisogna sfregare via le tracce di rossetto, altrimenti ve le ritrovate intonse a ciclo di lavaggio finito.

    In definitiva: non si butta via niente, i colori del secondo round (02 marsili nude, 06 nerberry carmine e 12 teide rosenwood) mi soddisfano e quindi li userò per principio. Ma non aspettatevi che mantengano le promesse, perchè resterete deluse.

    1. Quando mangio preferisco evitare i rossetti liquidi perchè poi riapplicare solo in alcuni punti a me viene male, in generale non credo nella tenuta infinita (anche se pubblicizzata) ma ad asempio, sono rimasta più delusa dalla pubblicità dei rossetti liquidi nabla che in quanto a durata sono inferiori ai we make up. Grazie per il.tuo commento!!

  6. Personalmente mi son trovata anche io molto male rispetto alle aspettative. Aspettative dovute all’osannazione di questi prodotti dal web…son quindi arrivata a pensare che anche io sono cascata nella trappola dell’ufficio marketing delll’azienda.
    Comunque…ho aquistato le tinte 01 e 02, la prima mi sta molto male perché secca tantissimo le labbra ed essendo molto chiara esalta tutte le righine; la seconda invece mi sta meglio, anche questa secca tantissimo ma sicuramente perchè piú scura dell’altra questo effetto si vede meno.
    Per quanto riguarda la stesura del prodotto non è semplice come altri e quindi bisogna stare più attenti alle sbavature…ma questo punto è sorvolabile. Non è sorvolabile invece la durata del prodotto: ho letto/visto molte recensioni dove veniva osannata… ebbene…avrò un problema io ma su di me la tinta la prova cibo non l’ha retta!! Per nulla!!!
    In commercio si trovano prodotti molto piú performanti di questi ma che costano meno.

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: