Ciao Addicted,

benvenute nel nuovo appuntamento sui prodotti terminati, con la mia periodica rubrica “non solo acculmulatrice seriale”.

Finalmente torno a parlarvi dei prodotti che ho terminato nell’ultimo periodo e dell’idea che mi sono fatta dopo averli utilizzati fino alla fine.

Cominciamo!

In un vecchissimo post sullo struccaggio con prodotti bio (dovrei preparare l’articolo di aggiornamento) avevo mostrato l’acqua micellare ai frutti rossi di Biofficina Toscana, alternandola con altri prodotti l’ho terminata davvero dopo molti mesi.

Confermo assolutamente quanto avevo detto precedentemente sulla qualità del prodotto, infatti, strucca benissimo, è delicata e non brucia agli occhi.

Al momento sto utilizzando altro e non la ricomprerò solo per via del prezzo (circa 11 euro per 200 ml), ma è indubbiamente un ottimo struccante sia occhi che viso. 

Sempre di Biofficina Toscana ho terminato anche il latte tonico bifasico che ho utilizzato per struccare il make up occhi.

 

Questo prodotto è ottimo, strucca velocemente anche i trucchi più elaborati, sciogliendo tutti i residui. Non brucia gli occhi e non li appanna, quindi è molto semplice da rimuovere. Non lo utilizzo sul viso perchè essendo oleoso preferisco mantenere la pelle più asciutta ed evitare di aumentarne la lucidità.

Non lo riacquisterò, sia perchè ho altri bifasici da stestare.

 

Latte Tonico Bifasico

 

La crema viso opacizzante alla magnolia di MaterNatura è stata una mia alleata per lungo tempo, soprattutto durante il periodo estivo.

Vi ho recensito questa crema in un post dettagliato (qui), mi è piaciuta perchè è leggera ma idratante, poichè al momento ho molte altre crema viso da testare, non credo di riacquistarla nel breve periodo.

 

 


 

Il mio mascara preferito di sempre tra i prodotti low cost è il Pupa Vamp, come volumizza lui le mie ciglia nessuno mai.. ne ho terminati moltissimi nel corso degli ultimi anni e presto lo riacquisterò!

pupa vamp

 

pupa vamp

Assolutamente consigliato è anche il detergente intimo di Natura Verde bio, un prodotto delicato, schiumogeno al punto giusto e ottimo per le zone intime.

Anche il prezzo è perfetto, costa meno di 3 euro ed è facilmente reperibile.

detergente natura verde

Al momento ho in uso quello di Green Natural, quindi non ho in programma di riacquistarlo.

Tra i terminati c’è anche il Fondotinta Dress Me Perfect di Deborah che non vedevo l’ora di cestinare… leggete qui il post per sapere come mai.

fondotinta dress me perfect deborah

Ormai, ne ho parlato varie volte.. Lo shampoo PHBio in vendita da LIDL alla camomilla e Aloe mi piace tantissimo e l’ho terminato velocemente. Il prezzo è inferiore ai 3 euro e la qualità è eccellente, lava benissimo, fa una bella schiuma e lascia i capelli leggeri.

Adesso ho acquistato la versione al miglio e avena, un po’ per cambiare e un po’ per provare sempre qualcosa di diverso.

shampoo ph bio camomilla e aloe

Non vi ho mai parlato del Balsamo arancio e limone di Alkemilla, ma è stato per lungo tempo il mio balsamo preferito.

L’ho ricomprato più e più volte perchè mi piace l’effetto districante e di morbidezza che lascia sui miei capelli. Adesso mi sono stufata e ho voglia di cambiare, infatti, sto testando altri prodotti di cui vi parlerò presto, come ad esempio il balsamo di Eterea Cosmesi Naturale.

Finalmente ho archiviato il fondotinta cushion di L’Oreal che ho odiato soprattutto per la tenuta inesistente, vi rimando al post per i dettagli.

A malincuore ho terminato il mio adorato scrub corpo rimodellante di Equilibra (qui la recensione).

Come al solito non ho voluto ricomprarlo subito per provare altri prodotti simili ma al momento con scarsi risultati (vedi qui e qui).

Probabilmente prima dell’estate dovrò ricomprarlo.

scrub corpo equilibra

Molte storceranno il naso, ma io utilizzo anche le salviettine struccanti quando non ho proprio voglia di struccarmi con tutti i scrismi.

Queste di Laurella sono un ottimo compromesso, costano meno di 1 euro, sono delicate sugli occhi, sono morbide ed imbevute al punto giusto. Tolgono il “grosso” del trucco senza problemi e per l’uso che ne faccio io vanno più che bene. Ne ho sempre una confezione di scorta.

Infine,ho terminato anche un vecchissimo tonico di Avril, che è un po’ troppo delicato per la mia pelle ma che ho utilizzato fino alla fine per i suoi effetti tonificanti e rinfrescanti sulla pelle un po’ stressata dopo essere stata struccata.

E per alcuni prodotti che ne se va vanno ecco i nuovi arrivi 😀

Il mio bottino bio! Haul prodotti naturali [Bioturm- Avril – Piteraq- Bio Boutique La Rosa Canina]

 


16 Replies to “Prodotti Terminati #5 [Non solo accumulatrice seriale]”

  1. Grazie per la recensione sull’acqua micellare di Biofficina Toscana, la proverò appena posso! Se ti piace l’acqua micellare come prodotto, ti consiglio di provare quelle di Yves Rocher (io uso quella della linea Hydra Vegetal): la bottiglia da 200 ml costa circa 8 euro e la reputo una delle migliori in commercio a quel prezzo. A presto!

  2. Ciao! Sono sempre stata incuriosita dalle salviettine Laurella ma avendo gli occhi particolarmente delicati non le avevo mai usate. Grazie per averle recensite.
    Maryd

  3. Io credo di essere una accumulatrice seriale 😉 Ultimamente sto cercando di comprare sempre meno prodotti e aspettare di terminare quelli che ho già. La tua rubrica è un ottima fonte di consigli per i futuri acquisti!

  4. Anch’io adoro il Pupa Vamp! E sì, non sono il massimo, ma per il trucco leggero anch’io uso le salviette… Le mie preferite sono di “Acqua alle Rose”, le hai mai provate?

  5. Ho visto dei prodotti molto interessanti che non conoscevo, grazie dei consigli e delle tue impressioni, mi piacerebbe provare lo struccante ai frutti rossi

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: