Ciao Addicted,

non penso ci sia bisogno di precisare quanto sia importante lo step dello struccaggio nella beauty routine di ogni donna..

Quindi per la rubrica BEAUTY TIPS voglio rispondere alla domanda: come struccarsi???

Di seguito vi mostrerò come è cambiata la mia routine di struccaggio dall’ultimo post ad ora.

Come avrete modo di leggere nel proseguo, i prodotti che utilizzo per struccarmi sono per la maggior parte BIO o con buon INCI, ciò nonostante non demonizzo le salviette struccanti.

In pratica, le utilizzo per togliere il “grosso” da viso ed occhi per poi passare ad altri prodotti o quando non ho affatto voglia di struccarmi per via del sonno 😀

Considerato che si tratta di un prodotto “in più” nella mia routine non voglio spendere un capitale in salviette e compro spesso in offerta per circa 1 euro quelle di Laurella che sono delicate, ben inbevute e struccano il giusto.

Un prodotto fondamentale per rimuovere il trucco occhi più ostinato è lo struccante bifasico e al momento sto utilizzando quello di Avril.

  • Efficace sul trucco waterproof
  • Adatto ad occhi sensibili
  • Con acqua florale di Fiordaliso: rinfrescante e decongestionnante
  • Con acqua florale di camomilla: bio tranquilizzante
  • Testato sotto controllo dermatologico
  • Senza profumo
  • Certificato bio
  • Non testato sugli animali
  • Prodotto vegan

Come ogni bifasico, va agitato prima dell’uso in modo da mescolare la parte oleosa con quella acquosa ed essendo, appunto, oleoso preferisco utilizzarlo solo sugli occhi.

Questo prodotto riesce a rimuovere ogni traccia di trucco, anche quello waterproof.

L’applicazione che preferisco è quella con l’ausilio di un dischetto di cotone, come quelli di Cotoneve.

 

Struccante Occhi Bifase Bio - Dèmaquillant Yeux Biphase

 

Un prodotto diverso dai soliti è il Perfect Cleansing Balm di Skin Food.

Un balsamo struccante che a contatto con la pelle diventa un olio, pur essendo ricco strucca tutto il viso ma non lo unge.

Mi basta una nocina di prodotto per struccare sia gli occhi che il viso, lo applico con le dita insistendo sulle ciglia e dopo essere diventata un panda lo elimino tutto con un pannetto in microfibra.

https://makeupaddictedossessionicosmetiche.com/2017/03/10/beauty-tips-pannetti-struccanti/

E’ un vero portento!

Un prodotto che ho utilizzato con piacere e che ho già terminato è lo struccante delicato di ViviVerde Coop.

Riesce a togliere tutto il trucco senza bruciare gli occhi e senza lasciare il viso appiccicoso.

Ne ho parlato qui.

L‘unico prodotto di “profumeria tradizionale” della mia routine di struccaggio è l’acqua micellare di Garnier per pelli sensibili, che ho voluto acquistare spinta dalle numerose recensioni positive.

In effetti, è ottima, strucca benissimo sia viso che occhi senza bruciare o aggredire la pelle, dopo il suo utilizzo preferisco risciacquare  con acqua per eliminare i residui che lasciano una sensazione appiccicosa sul viso.

Costa davvero poco e vale la pena averne sempre una confezione in casa.

Infine per eliminare ogni possibile residuo, pulisco il viso e gli occhi con il latte detergente per bambini di NAPPY NAT che sessendo molto delicato lascia la pelle morbida ed idratata, ma al contempo pulita. 

Questa è la mia routine di struccaggio per lo più BIO, che scelgo in base alla pesantezza del mio trucco o all’umore.

Voi cosa usate per struccarvi?

 

20 Replies to “Come struccarsi? I miei prodotti struccanti del momento | Beauty Tips”

  1. Non ho mai usato il balsamo struccante. Di solito uso le salviettine per struccarmi. Cmq mi hai incuriosita. Lo proverò.
    Maria Domenica

  2. approvo tutto e ho provato tutto. unica cosa che non uso più le salviette struccanti troppo aggressive per la mia pelle delicata

  3. Odio le salviette struccanti e il balsamo struccante, di qualsiasi marca! Ne ho provati un sacco. 🙁 Ultimamente ho trovato conforto nell’acqua macellare, è l’unico prodotto che non mi da bruciore a occhi e pelle. 🙂 Anche se quello Garnier, nello specifico, mi ha dato parecchi problemi :S

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: