Ciao Addicted,

la recensione di oggi ha ad oggetto la Cipria Stay Matte Rimmel, un prodotto di cui avevo sentito parlare molto bene e dal prezzo veramente irrisorio (in offerta si trova a circa 5 euro).

Ho deciso di provarla non solo per il costo ma anche perchè viene descritta come un prodotto adatto alla pelli miste/grasse capace di opacizzare la base viso a lungo.

Infatti, l’azienda la descrive così

Cipria in polvere compatta dalla texture ultra sottile.

La texture leggera e setosa, avvolge la pelle del viso minimizzando pori e imperfezioni e donando un finish perfettamente opaco. Lunga tenuta fino a 5 ore.

In realtà, sono rimasta molto delusa dalla durata di questo prodotto, perché se è vero che dona un aspetto opaco al viso, dopo pochissime ore la base si lucida.

Da una cipria stay matte mi aspettavo una lunga durata, non mi accontento di un paio d’ore.

L’ho testata a lungo, con vari fondotinta e varie temperature e posso dire che non fa per me. Infatti, l’ho usata molto perchè voglio terminarla comunque.

Come ho detto varie volte, la mia pelle è mista e tende a lucudarsi soprattutto sulle guance e nella zona T. Con questa cipria l’effetto opaco dura al massimo 3 ore e per i miei gusti non è abbastanza.

Inoltre, essendo non proprio fine a livello di texture, se la riapplico durante la giornata tende a fare strato e a rendere la base viso molto meno naturale e troppo visibile ad occhio nudo.

Probabilmente può andare bene per pelli secche o normali, ma la sconsiglio per pelli miste è grasse.

La cipria è uno dei prodotti più soggettivi e difficili da scegliere e la caccia a quella perfetta è ancora aperta!

13 Replies to “Cipria Stay Matte Rimmel | Recensione”

  1. Mi dispiace per la tua esperienza negativa, io mi ci sono trovata molto bene invece. Ma si sa che ogni prodotto Makeup è soggettivo, e cambia performance da pelle a pelle

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: