Ciao Addicted

Il nuovo anno è iniziato già da un po’ e nonostante un’indecisione iniziale sulla redazione di questo post ho deciso di raggruppare tutto il Make up del 2018 e di ricapitolare tutti prodotti che ho utilizzato maggiormente lo scorso anno e che sono davvero degni di nota.

E quindi, si , sono in ritardo sulla tabella di marcia!

Non mi soffermerò su tutte le categorie di prodotti, perchè molti di quelli che mi accompagnano da tempo, li ho inseriti lo scorso anno nel post top make up 2017.

Per quanto riguarda le palette, la più utilizzata è stata senza dubbio la Just Peachy Mattes di Too Faced, perché essendo composta da ombretti opachi dalle tonalità naturali è stata la più versatile.

Qui la recensione.

Nel 2018 mi sono appassionata agli illuminanti di un certo livello e quello che più rappresenta l’anno appena terminato è senza dubbio il Rose Gold di Becca, che ho in versione mini perché parte di un Glow Kit.

Lo trovo stupendo!

Per quanto riguarda i mascara, ne ho utilizzati e terminati parecchi ma una novità che voglio segnalarvi è il Mascara volumizzante di Wunder 2.

Sebbene a prima vista possa sembrarlo, No, non è blu, ma completamente nero!!!  Mi piace perchè volumizza senza incollare le ciglia.

Di queste ne ho terminate 2, quindi non potevo non inserire la matita per sopracciglia di Maybelline, anche se non la riacquisterò perchè termina davvero troppo in fretta…

Sempre per le sopracciglia non posso non citare il gel colorato Brow Model di Nabla Cosmetics, sto quasi per terminarlo e lo ricomprerò sicuramente.

Ho utilizzato tantissimo il Double Wear di Estee Lauder (perchè volevo terminarlo) e dopo un primo approccio non proprio esaltate è finito per piacermi molto. Quindi il top correttore del 2018 è lui.

Per quanto riguarda i rossetti liquidi, il mio preferito è stato Androgyny di Jeffree Star, l’ho amato particolarmente non solo perchè il colore è molto portabile, ma soprattutto per la sua texute maggiormente confortevole rispetto ad altri prodotti simili.

Non ho nessun blush degno di nota, li ho utilizzati tutti a rotazione, ma ho un bronzer del cuore che mi ha accompagnata nel 2018 Monoi di Nabla Cosmetics, mi piace il colore, la texture, la durata e la resa sul mio viso, insomma tutto!

Anche i rossetti li utilizzo tutti a rotazione, ma se c’è un colore che ho sfruttato maggiormente è il n. 126 dei Rouge Matt di  Karaja, un rossetto opaco ma confortevole e duraturo e tuttavia morbido. E poi amo questo colore, è proprio nelle mie corde!

Adesso passiamo ad un prodotto Jolly, il Pro Foundation Mixer di Nyx, grazie a questo fluido colorato posso “aggiustare” la tonalità dei fondotinta troppo chiari, in estate l’ho sfruttato tantissimo e la resa mi ha stupita non poco!

Questo  è davvero tutto, ho inserito solo i Toppissimi per il resto ci sono preferiti sparsi in tutto il Blog!!!

Per ogni prodotto menzionato vi invito a leggere i post dedicati che trovati linkati passo passo nel corso dell’articolo.

Quali sono stati i vostri top make up?

38 Replies to “Il make up del 2018”

  1. Lo ammetto ora mi trucco poco,dopo aver passato una giovinezza a colorarmi gli occhi con mille sfumature ora sono piu’ basic …quindi ombre sul nature dorato sugli occhi,tuttalpiu’ sfumature viola e purpuree ,tanto mascara e gloss nature…altro non mi concedo perche` punto tutto sulla mia pelle che ho bella e carnagione chiara…

  2. Ho letto del tuo rossetto liquido, del fondo tinta, del mascara, ecc. e mentre scorrevo lungo il post mi chiedevo se erano uguali ai miei e perché usavo quelli. Non do molta importanza al trucco e quando per qualche occasione mi serve mi invento, ma leggere dei tuoi tutti in ordine mi ha fatto pensare 🙂

  3. Sto sentendo parlare un sacco bene dei Rossetti Jeffry Star anche se il mio preferito del 201 è sicuramente stato “Candy K” di Kylye Jenner e i prodotti della NYX come l’illuminante e la matita per sopracciglia!

Lascia un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: